Programmi Educativi

IT flag
ENG

In Penta crediamo che la prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale passi principalmente attraverso l’educazione, che è il mezzo più efficace per promuovere comportamenti consapevoli. I nostri programmi di educazione alla salute sessuale, indirizzati a studenti, educatori, genitori, operatori sanitari, hanno l’obiettivo di favorire la consapevolezza dell’impatto che le infezioni sessualmente trasmissibili hanno sul benessere psicofisico dei giovani. Attraverso i nostri programmi, puntiamo a prevenire la diffusione delle infezioni sessualmente trasmissibili, ma anche a formare una rete di educatori ed operatori sanitari capaci di accompagnare bambini e ragazzi nella loro crescita e nello sviluppo della loro sessualità.

Grazie ad un team di esperti che operano a livello locale, mettiamo in campo interventi basati sulle più recenti evidenze scientifiche, attenti alle differenze culturali e orientati all’uguaglianza di genere.

I NOSTRI PROGRAMMI

Programmi Per Le Scuole

Attraverso interventi in ambito scolastico, forniamo agli studenti le conoscenze necessarie per prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili e lo stigma ad esse associato. Ci impegniamo a migliorare la conoscenza, la salute e il benessere degli adolescenti, per consentire loro di intessere relazioni sane improntate sul rispetto reciproco.

Progetto di educazione sessuale

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

Durante il corso vengono trattate tematiche quali: aspetti relazionali della sessualità, contraccezione e infezioni sessualmente trasmissibili. Oltre ad aumentare la conoscenza teorica su questi argomenti, il corso vuole favorire comportamenti basati sul rispetto reciproco, l’uguaglianza e la tolleranza.

Durata: 2-3 ore

Progetto Di Sensibilizzazione Alle Infezioni Sessualmente Trasmissibili

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

Il programma mira ad aumentare le conoscenze di base sulle infezioni sessualmente trasmissibili e a combattere lo stigma che ancora pesa sulle persone che ne sono  affette. Gli studenti vengono incoraggiati ad adottare stili di vita e scelte che aiutano a prevenire la diffusione di queste infezioni.

Durata: 4 ore

 

Progetto CREA /Corpo Relazioni Emozioni in Adolescenza

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

È un programma (olistico) di educazione sessuale che si propone di stimolare nei ragazzi un pensiero critico sulla sessualità, che riguarda sia la sfera fisica che quella psichica ed emotiva. Per CREA è importante che i ragazzi compiano scelte libere e responsabili in ambito sessuale, per un corretto sviluppo e benessere psico-fisico.

Durata: 10 ore

Screen Shot 2020-10-13 at 13.00.56

Come team di educatori ci sentiamo davvero privilegiati a poter interagire con così tanti studenti, e siamo grati dei segni di stima che spesso i ragazzi ci lasciano.

Programmi Per Adulti

Un famoso proverbio recita: “Per crescere un bambino ci vuole un villaggio”. Crediamo che tutte le figure adulte che entrano in relazione con i bambini e i ragazzi debbano contribuire alla loro educazione sessuale. Per questo abbiamo sviluppato dei corsi indirizzati a genitori, operatori sanitari ed educatori. I nostri corsi mirano ad aumentare nei partecipanti la consapevolezza di quanto sia importante accompagnare e sostenere i bambini e i ragazzi nello sviluppo di una sessualità positiva, fornendo loro strumenti educativi efficaci.

 

Sex Talks: accompagnare bambini e ragazzi nello sviluppo di una sessualità positiva.
Corso per genitori ed educatori

 

Oggi gli adolescenti si avvicinano all’età adulta con un’idea confusa e spesso negativa della sessualità. In assenza di un’educazione sessuale efficace e di un dialogo aperto sulle tematiche sessuali, i ragazzi sono esposti a rischi pesanti per un sano sviluppo psico-fisico, come la violenza di genere e le gravidanze non desiderate.

Esistono numerose evidenze scientifiche che dimostrano come un dialogo aperto sulle tematiche sessuali aiuta i bambini e i ragazzi a sviluppare competenze relazionali efficaci e ad adottare valori positivi quali il rispetto, l’inclusione e l’uguaglianza di genere

 

Durata: 2 ore

Corso per operatori sanitari

 

Lo sviluppo sessuale inizia durante l’infanzia, quando i bambini esplorano il loro corpo e interagiscono con i coetanei, costruendo così la loro identità sessuale. Gli operatori sanitari che lavorano a contatto con bambini, ragazzi e le loro famiglie sono chiamati a sostenere questo sviluppo attraverso un dialogo aperto sulla sessualità.

I ragazzi e i loro genitori, qualora gliene venga data la possibilità, sono felici di potersi sentire supportati da professionisti sanitari nel dialogo sulle tematiche sessuali. Questo è vero a maggior ragione per quei bambini e ragazzi affetti da patologie che impattano sulla sfera sessuale.

 

Durata: 2 ore

I NOSTRI PROGETTI

GRUPPO WIP (Work In Progress)

Attraverso il gruppo WIP, vogliamo combattere lo stigma e la discriminazione nei confronti delle persone con infezione da HIV.

L’idea di WIP nasce da un gruppo di ragazzi con infezione da HIV impegnati a combattere lo stigma attraverso la diffusione di una corretta informazione sull’infezione da HIV e la promozione di messaggi di inclusione e rispetto.

IL NOSTRO TEAM

Chiara Novello

Sono un’educatrice sociale, counselor professionista e esperta in educazione sessuale.

Collaboro con il Gruppo multidisciplinare di Malattie Infettive del Dipartimento  di Salute della Donna e del Bambino dell’Università di Padova, in qualità di referente dell’area educativa. Mi occupo di progetti, individuali e di gruppo, finalizzati alla promozione del benessere dei bambini e degli adolescenti con infezione da HIV. Facilito il processo di comunicazione della diagnosi nei bambini. Sostengo gli adolescenti e i giovani ad acquisire maggiore consapevolezza, accettazione e gestione della malattia, in un’ottica di salute olistica. Dal 1999 progetto e coordino interventi di prevenzione all’HIV e di educazione relazionale per le scuole secondarie. Infine, progetto e conduco interventi di educazione affettivo-sessuale rivolti agli adolescenti.

Elena Mozzo

Sono medico pediatra. Nel 2018 ho ottenuto il titolo di consulente sessuale. Dal 2104 mi occupo di progetti educativi rivolti a bambini e adolescenti e alle loro famiglie nell’ambito della prevenzione dell’infezione da HIV e dell’educazione sessuale. Mi occupo anche di divulgazione scientifica sulle tematiche inerenti la sessualità.

Silvia Zannoni

Sono un’educatrice professionale, ho una laurea in Scienze dell’Educazione e Formazione conseguita presso l’Università di Padova. Collaboro ai progetti di educazione sessuale e sensibilizzazione alle infezioni sessualmente trasmissibili nelle scuole. Inoltre, collaboro ai progetti educativi rivolti ai bambini e ragazzi sieropositivi seguiti presso il Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino dell’Università di Padova.

Elena Badio

Sono un’educatrice sociale specializzata in progettazione e gestione dell’intervento educativo nel disagio sociale.
Mi sono formata come counselor ed esperta in educazione sessuale.
Svolgo attività educative rivolte a bambini e ragazzi con infezione da HIV in carico alla Pediatria di Padova .
Mi occupo di interventi di prevenzione all’HIV in alcune scuole secondarie di secondo grado di Padova.

NEWSLETTER

We would like to update you on our recent activities